HomeLista dei Desideri (0)AccountCarrelloCassa
£ $

Visite in giardino

Una visita al giardino rappresenta sicuramente la scelta migliore per avere la reale percezione dell'insieme e analizzare con cura piante e varietà delle collezioni. 

Inoltre durante le visite si possono scambiare opinioni, consolidare amicizie, conoscere persone nuove aventi gli stessi interessi in comune, cose molto importanti per far si che il giardinaggio non resti "chiuso" e fine a se stesso specie se si vuole ampliare e diffondere una vera cultura giardinicola.
  
 
Fermo restando che in ogni giorno dell'anno (inverno compreso) nel giardino ci sono piante, colori e curiosità interessanti, si consiglia di effettuare la visita nei momenti dell'anno più spettacolari per visioni d'insieme. Le indicazioni stagionali in linea di massima;
 
PRIMAVERA
aprile: colori primaverili degli aceri giapponesi.
maggio: primavera in giardino.
 
ESTATE
giugno-prima decade di luglio: picco fioritura hemerocallis.
 
AUTUNNO
settembre metà ottobre aster, graminacee e perenni
terza decade ottobre:liquidambar e colori autunnali in giardino.
novembre: colori autunnali degli aceri giapponesi.
 
 
Spesso arrivano richieste da parte di circoli ed associazioni di giardinaggio, gruppi organizzati: in questo caso si consiglia di prenotare per tempo la data per la visita non essendo possibile gestire diversi numerosi gruppi nello stesso momento.
Molto frequenti sono anche le richieste di appassionati provenienti da zone molto lontane o da chi (seguendo il mio consiglio) gradisce assistere per più mattinate consecutive alla fioritura delle hemerocallis.
In questo caso è possibile, volendo, organizzare il pernottamento presso vicini bed and breakfast. Siamo a disposizione per consigli e suggerimenti.